Le chiavi per accedere alla Fatturazione Elettronica

Fatturazione Elettronica

Dal 1° Gennaio 2017 i soggetti IVA potranno beneficiare di una serie di agevolazioni, se opteranno per la trasmissione all’Agenzia delle Entrate dei dati delle fatture emesse e ricevute, come previsto dal Decreto Legislativo n.127 del 5 agosto 2015 (rimborsi IVA più veloci, termini per accertamenti più brevi, abolizione degli scontrini fiscali, …).

Le aziende italiane potranno impiegare il Sistema di Interscambio (SDI) per trasmettere e ricevere le fatture elettroniche, che saranno così automaticamente acquisite dall’Agenzia delle Entrate.

Sostanzialmente, il modello già in uso nell’ambito della fattura elettronica alla PA viene esteso ai Privati. Questo prevede l'adozione del formato XML, dei canali di trasmissione e ricezione e dei controlli di conformità.

I messaggi di notifica (“notifica di scarto”, “ricevuta di consegna”, “notifica di esito cedente/prestatore”, etc) consentono di tracciare l’intera trasmissione della fattura elettronica, e consentono alle controparti di poter dialogare nei successivi 15 giorni tramite l’impiego dello SDI.

SEEBURGER ha fatto proprio tale modello ed ha accreditato, nel proprio Cloud, il canale di comunicazione con SDI via Web Services (SDICoop).

Grazie alla nostra soluzione di E-Invoicing i tempi di spedizione e di gestione amministrativa delle fatture saranno ottimizzati, con una notevole riduzione dei costi, con un ridotto impatto ambientale, il tutto nella massima trasparenza e maggiore sicurezza dei processi, senza alcuna possibilità di errore umano.

Referenze

@

Contact us

Please fill in all fields to send us a message

Please fill in
Your message has been delivered